Agonia di Nostro Signore Gesù Cristo

Alle ore 13 il Coro Polifonico "Theotokos", diretto dal M° Pino Russo, esegue le struggenti Sette Parole scritte da Michele Valensise (1822-1890) susseguite dalle meditazioni di un Sacerdote.

Sino al 1988 il rito avveniva nella Chiesa della SS. Trinità, ma a seguito di un pauroso incendio che danneggiò gravemente la chiesa nel maggio di quell'anno, fu spostato nel Duomo cui territorialmente la chiesa "appartiene", seppur la stessa Chiesa della Trinità, riaperta al culto nel 1996, abbia ospitato nuovamente l'"Agonia" nei due anni successivi.